Gli Amici di Nemo - Associazione O.n.l.u.s. Arzachena


Vai ai contenuti

Provincia di Olbia Tempio - Tavoli Tematici Disabilità


-
------------------------------------------------------------------------°°°oOo°°°--------------------------------------------------------------------------



Provincia di Olbia - Tempio
L' Assessorato alle Politiche Sociali

Convoca

I Tavoli Tematici
Piano Locale Unitario dei Servizi alla Persona






Martedì 15 Novembre 2011

" Minori e sostegno alla genitorialità "

dalle ore 10.00 alle ore 13.00, dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Mercoledì 16 Novembre 2011

" Disabilità "

dalle ore 10.00 alle ore 13.00, dalle ore 16.00 alle ore 18.00

Giovedì 17 Novembre 2011

" Anziani "

dalle ore 10.00 alle ore 13.00, dalle ore 16.00 alle ore 18.00

I Tavoli Tematici si terranno presso la sala conferenze del Museo Archeologico, in Olbia.

-------------------------------------------------------------------------°°°oOo°°°--------------------------------------------------------------------------

Si prega cortesemente di confermare la partecipazione all'ufficio Politiche Sociali :

tel. 0789 / 557723
fax 0789 / 557723

r.vernici@provincia.olbia-tempio.it

m.lecis@provincia.olbia-tempio.it


Clicca quì per scaricare la convocazione in formato pdf

Grande partecipazione ai tavoli tematici su Minori e Genitorialità, Disabilità e Anziani.


Olbia, 18 Nov. 2011 - Grande è stata la partecipazione ai Tavoli Tematici tenutisi il 15, 16 e 17 novembre presso il Museo Archeologico di Olbia convocati dalla Provincia Olbia Tempio, in qualità di componente e coordinatrice dell'Ufficio di Piano di Olbia, nell'ambito della nuova programmazione socio-sanitaria PLUS 2012-2014.
I Tavoli sono stati il luogo di confronto e scambio tra le istituzioni pubbliche e gli attori sociali del PLUS, teso a favorire maggiori opportunità di dialogo finalizzate alla costruzione di scelte programmatiche condivise, omogenee e coerenti con le esigenze espresse dal territorio.
Il calendario ha previsto il Tavolo"Minori e sostegno alla genitorialità", martedì 15 novembre 2011 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00; il Tavolo"Disabilità", mercoledì 16 novembre 2011 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00; e il Tavolo"Anziani", giovedì 17 novembre dalle 10.00 alle 13.00.
La partecipazione è stata massiccia sia da parte degli operatori sociali dei Comuni del Distretto sia da parte dei rappresentanti delle Associazioni del Terzo Settore (Volontariato, Sindacati), nonché dei rappresentanti delle altre istituzioni pubbliche coinvolte nella programmazione (ASL, Ministero della Giustizia, Scuole).
E' stata l'occasione per presentare proposte progettuali in vista della nuova programmazione del Plus e per porre all'attenzione dei partecipanti le criticità del sistema socio-sanitario locale nell'ottica della risoluzione di eventuali problemi attraverso la stretta collaborazione tra istituzioni pubbliche, associazionismo e cittadini.
L'Assessore alle Politiche Sociali, Prof. Zelindo Pucci, esprime la propria soddisfazione per l'andamento dei Tavoli, con i quali"è stato raggiunto l'obiettivo primario di promuovere l'associazionismo locale e la sua capacità di sviluppo sul territorio, indispensabile per fronteggiare il disagio delle categorie più deboli (minori, disabili e anziani), soprattutto nel delicato momento storico che stiamo vivendo".
"Abbiamo il compito di raggiungere gli obiettivi relativi alle tre aree prese in considerazione durante gli incontri in un momento in cui povertà e disagio aumentano, ma aumenta anche la solidarietà come momento di condivisione del più grande obiettivo dello stare bene insieme".
"La Provincia – ha concluso l'Assessore Pucci - ha ascoltato con attenzione le proposte progettuali presentate ai Tavoli e le valuterà, assieme a tutti gli altri componenti dell'Ufficio di Piano, in sede di programmazione del Plus". CronacaonLine.it

.

Torna ai contenuti | Torna al menu